Agriturismo Cuneo

Cuneo (IPA: [ˈkuːneo] – Coni in piemontese, pronunciato Cuni) è un comune italiano di 56 051 abitanti. La città ha due soprannomi: Capoluogo della Granda dovuto all'estensione dell'omonima provincia e Città dei 7 assedi per ragioni storiche.

È sorta presso la confluenza dei corsi d'acqua Stura e Gesso su un "pizzo" la cui caratteristica conformazione ne ha ispirato il nome. Il nucleo più antico e centro storico della città è caratterizzato da un impianto a scacchiera che partendo dal vertice dell'immaginario cuneo (piazza Torino) scorre lungo una via mediana (via Roma) che sbocca su un'ampia piazza (Piazza Galimberti).

Risulta il 10º comune capoluogo d'Italia per altitudine e il 1º per nevosità (media annua di 10 giorni nevosi per complessivi 100 cm). È il 6º comune del Piemonte per popolazione e il 16º, sempre della regione, per superficie.

Dal novembre del 2000 la città con i comuni limitrofi forma la Conurbazione di Cuneo. La superficie complessiva del territorio interessato corrisponde a 520 km² sul quale risiedono circa 130.000 abitanti.

Geografia fisica Territorio Il territorio di Cuneo è situato nell'altopiano sud-occidentale del Piemonte in posizione centrale rispetto all'arco alpino verso sud-ovest, aperto sulla Pianura Padana verso nord-est, a poche decine di chilometri dalle colline delle Langhe e distante circa 70 km dal Mar Mediterraneo.

La presenza dei fiumi ha permesso la creazione di un grande parco fluviale cittadino, denominato Parco Fluviale Gesso e Stura. All'interno del perimetro comunale, precisamente nella zona nord-ovest della città, scorre anche il Grana. La città è definita "Capitale verde del Piemonte".

Il territorio risulta avere un'altitudine compresa tra i 431 metri s.l.m. (frazione Ronchi) e i 615 metri s.l.m. (frazione San Rocco Castagnaretta). Per quanto riguarda il rischio sismico, la città di Cuneo è classificata nella zona 3, ovvero soggetta a scuotimenti modesti.

Cuneo si trova nelle vicinanze di alcuni importanti passi di montagna:

Colle dell'Agnello (2.748 metri s.l.m.), nord-ovest Colle della Lombarda (2.350 m), sud-ovest Colle della Maddalena (1.996 m), ovest Colle di Tenda (1.871 m), sud Colla di Casotto (1.379 m), sud Colle del Melogno

...scopri di più

© 2017 Geobox.it - Partita IVA 02207230463